BeReady2Fly
17517
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-17517,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

REGOLAMENTO CALL2FLY

 

BEREADY2FLY

1 LA CALL2FLY

BeReady2Fly (di seguito anche “l’Iniziativa”) è il primo evento ideato e promosso da Politecnico di Milano, Università Bocconi e i rispettivi incubatori di startup, Consorzio Speed MI Up e PoliHub s.r.l. (di seguito “gli Organizzatori”), con l’obiettivo di favorire l’incontro e la contaminazione tra la business community e le migliori startup ad alto potenziale afferenti ai due ecosistemi universitari.

L’Iniziativa si rivolge a innovative realtà imprenditoriali denominate “High Flyers Startup” che si stanno avvicinando alla fase di scale-up e che sono alla ricerca di finanziamenti, nuove opportunità di business, partner e talenti per sostenere la propria crescita.

L’evento si svolgerà il 26 Novembre 2018 presso Palazzo Mezzanotte in Piazza degli Affari (Milano), sede della Borsa Italiana.

La giornata sarà scandita da un momento di presentazione delle iniziative selezionate (aperto al pubblico) e delle sessioni di business matching riservate.

I business matching si configurano come delle sessioni di presentazione e confronto tra un progetto imprenditoriale e uno o più soggetti terzi esterni (investitore, mentor, manager di azienda ecc.) volti a creare potenziali opportunità di business, partnership o più semplicemente a raccogliere pareri o spunti di riflessioni per la validazione e/o lo sviluppo della propria idea, prodotto o servizio.

Al fine di selezionare le migliori 20 High Flyers Startup meritevoli di poter accedere all’Iniziativa BeReady2Fly, gli Organizzatori hanno ideato e promosso una Call4ideas denominata “Call2Fly”.

2 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA CALL2FLY

La Call2Fly si rivolge ad aziende costituite e in fase di scale-up (di seguito anche High Flyers Startup) che siano afferenti al network delle due università o dei rispettivi incubatori.

Sono eleggibili a partecipare all’Iniziativa le aziende che presentino congiuntamente, i requisiti di “High-Flyere di “appartenenza al network”, secondo i criteri riportati di seguito:

2.1 Requisiti di High-Flyer

Sono qualificate come “High-Flyers” le aziende fondate da non più di 7 anni (data di costituzione non anteriore al 01/11/2011) che soddisfano almeno due dei seguenti requisiti:

  • L’azienda ha generato nell’anno 2017 un fatturato pari o superiore a € 500.000

  • L’azienda ha raccolto dal momento della costituzione almeno € 500.000 di finanziamenti, sotto forma di equity, debito o fondi della Commissione Europea*

  • L’azienda ha ricevuto una valutazione formale che attesti un valore aziendale pari o superiore a € 1 milione. Per valutazione formale si intende una relazione giurata eseguita da soggetti specializzati ed identificati (quali, a titolo esemplificativo, tecnici specializzati, esperti nominati dal tribunale, arbitri, etc..) con riferimento:

    • all’ultima operazione di aumento di capitale effettuata, con esclusione degli aumenti di capitale effettuati dai soci fondatori

    • all’offerta formale ricevuta da un investitore terzo finalizzata all’acquisto di quote della società

*sono esclusi aumenti di capitale da parte dei soci fondatori e fondi pubblici non europei

2.2 Requisiti di appartenenza al network

Sono qualificate come “appartenenti al network” le aziende che soddisfano almeno uno dei seguenti requisiti:

  • L’azienda sta svolgendo o ha già concluso un percorso di incubazione e/o accelerazione presso PoliHub e/o Speed MI Up

  • Almeno uno dei co-fondatori dell’azienda è attualmente uno studente, docente e/o ricercatore del Politecnico di Milano e/o dell’Università Bocconi

  • Almeno uno dei co-fondatori dell’azienda ha conseguito una laurea di qualsiasi livello o un Master post-experience presso il Politecnico di Milano/MIP e/o l’Università Bocconi/SDA Bocconi School of Management

3 I VINCITORI DELLA CALL2FLY

Le aziende High-Flyers selezionate all’esito della Call2Fly descritta al successivo articolo 6 saranno ammesse a partecipare alle sessioni High Flyers Matching durante l’evento BeReady2Fly del 26 Novembre.

La giornata sarà articolata in due momenti distinti:

  • Pitch sessions (in mattinata): le aziende si presentano ad una platea di investitori, grandi aziende ed esperti di settore.

  • Private Room (nel pomeriggio): le aziende partecipano a incontri one-to-one con investitori e rappresentanti aziendali potenzialmente interessati ad approfondire la loro conoscenza.
    Per ogni azienda verranno organizzati un massimo di 5 match, sulla base dello specifico fabbisogno finanziario e/o commerciale e dell’interesse manifestato dagli investitori/aziende partecipanti.

A norma dell’art. 6 lettera a) del D.P.R. n. 430/2001, l’Iniziativa di cui al presente regolamento non costituisce un concorso o operazione a premio.

Il riconoscimento di cui al presente articolo non è pertanto sostituibile, né convertibile, non essendo ammessa la richiesta, da parte delle aziende partecipanti, di sostituzione dei servizi offerti in qualsiasi forma.

4 DATA E LUOGO DELL’INIZIATIVA

L’Iniziativa si svolgerà il 26 Novembre 2018 dalle ore 09:00 alle ore 13:30 circa: il pomeriggio sarà dedicato agli incontri 1to1 previsti dalle sessioni di High Flyers Matching, in modalità “Private Room”. Tutte le informazioni utili saranno di volta in volta pubblicate sul sito di riferimento (www.beready2fly.it).

Per eventuali esigenze tecniche e organizzative, gli Organizzatori si riservano la facoltà di cambiare unilateralmente la data, gli orari, e la sede dell’Iniziativa. Qualsiasi cambiamento verrà comunicato alle aziende già iscritte via e‐mail e sul sito di riferimento (www.beready2fly.it).

Tali eventuali variazioni avverranno ad insindacabile giudizio degli Organizzatori, nonché di tutti i soggetti coinvolti nell’Iniziativa, non generando in capo alle aziende partecipanti alcun diritto di rimborso, risarcimento danni e/o pretesa per qualsiasi ragione e/o causa.

5 MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA CALL2FLY

Per partecipare all’Iniziativa occorre presentare la propria candidatura entro e non oltre il 05/11/2018 1 alle ore 23:59 CET sul sito www.beready2fly.it/partecipa‐call/

La partecipazione all’Iniziativa è gratuita, fatte salve le spese di connessione per l’iscrizione all’Iniziativa e il caricamento della documentazione tramite il sito web di riferimento che sono a carico delle aziende partecipanti, ed è riservata alle aziende (di qualsiasi forma giuridica) aventi sede legale o operativa in Italia e/o in Europa e/o in qualsiasi altro Stato extra‐UE.

Si dà atto che l’adesione all’Iniziativa non comporta, nei confronti degli Organizzatori, alcun vincolo o impegno di qualsiasi natura al di fuori del rispetto delle condizioni di cui al presente Regolamento, che l’azienda partecipante conferma di conoscere e di accettare.

Si specifica inoltre che le aziende partecipanti, inviando la propria candidatura, accettano incondizionatamente ogni decisione che verrà presa dal Comitato di valutazione in merito alla proclamazione dei progetti vincitori, come nel proseguo definito.

Per presentare la candidatura occorre compilare un apposito form di registrazione on line con indicazione del progetto e dei componenti dell’azienda (ogni candidatura deve indicare un referente principale maggiorenne). La candidatura prevede inoltre il caricamento dei seguenti allegati:

  • Presentazione dell’azienda in formato PowerPoint

  • Documentazione formale attestante il possesso dei requisiti di High-Flyer; a titolo esemplificativo questa può includere: ultimo bilancio societario, valutazione formale secondo il precedente articolo 2.1, evidenza e prova degli ultimi finanziamenti ricevuti

  • Autodichiarazione sostitutiva ai sensi dell’art. 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 attestante il possesso dei requisiti di appartenenza al network

  • L’inserimento di URL relativo ad un videopitch caricato su piattaforme gratuite (Youtube, Vimeo) in cui l’azienda si presenta e descrive il progetto in massimo 4’ (quattro minuti), eventualmente anche mediante l’utilizzo di video animazioni e video demo del progetto. Nel caso in cui la visualizzazione dei video sia protetta da password, si dovrà fornire il relativo codice di accesso.

  • CV dei componenti dell’azienda

  • Eventuali allegati tecnici o tabelle o altri elementi utili alla valutazione (opzionale) del progetto.

Informazioni generali:

  • La partecipazione non comporta alcun vincolo o impegno di qualsiasi natura al di fuori delle condizioni di cui al presente regolamento;

  • Tutti i documenti presentati potranno essere redatti in italiano o in inglese;

  • Le aziende partecipanti, inviando la propria candidatura e i documenti necessari per la partecipazione all’iniziativa, dichiarano che le informazioni fornite sono veritiere e che ogni valutazione, selezione e decisione del Comitato di Valutazione, di cui al successivo articolo 6, verrà accettata incondizionatamente;

  • In caso di mendaci dichiarazioni da parte delle aziende partecipanti, accertate in ogni momento durante l’iniziativa, vi sarà l’esclusione, senza possibilità di appello, dalla selezione, valutazione, partecipazione all’iniziativa e la revoca degli eventuali servizi offerti nel corso dell’iniziativa medesima.

  • Le aziende partecipanti sono informate che la partecipazione all’iniziativa non determina alcun diritto a ricevere compensi, a qualunque titolo, rimborsi e/o risarcimenti, e che le spese ad essa relative non saranno sostenute e/o rimborsate dagli Organizzatori, e da nessun soggetto a qualsiasi titolo coinvolto nell’iniziativa;

  • Gli Organizzatori si riservano il diritto di effettuare qualsivoglia controllo, sia durante lo svolgimento dell’Iniziativa sia alla sua conclusione, in ordine al rispetto delle condizioni specificate, nei confronti di ogni singola azienda partecipante e di escluderla dall’Iniziativa e/o di revocare i riconoscimenti assegnati, qualora emerga che il Partecipante e/o i vincitori non abbiano rispettato anche uno soltanto dei suddetti requisiti.

Tutte le informazioni utili di natura organizzativa saranno pubblicate sul Sito web dell’Iniziativa. Per motivi organizzativi ed esigenze tecniche, gli Organizzatori si riservano comunque la facoltà di apportare le dovute modifiche ai giorni e agli orari degli eventi connessi all’Iniziativa, a loro insindacabile giudizio, previa comunicazione alle aziende partecipanti via e-mail e tramite tutti i mezzi utilizzati per la pubblicizzazione.

Ai fini della partecipazione all’Iniziativa, è necessario per l’azienda partecipante:

  • aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679, allegata al form di registrazione;

  • aver preso visione ed accettato le condizioni di cui al presente Regolamento;

  • aver concluso positivamente l’iter di registrazione.

1 Deadline posticipata rispetto a quella del 21/10/2018, originariamente prevista dall’art. 5

6 MODALITÀ DI VALUTAZIONE E SELEZIONE DELLE AZIENDE

Per la fase di valutazione e selezione e delle aziende partecipanti sarà istituito un Comitato di Valutazione costituito da rappresentanti del Politecnico di Milano, di PoliHub Servizi s.r.l., dell’Università Bocconi e di Speed MI Up.

Il Comitato di Valutazione esaminerà le candidature regolarmente pervenute e ritenute ammissibili in quanto complete degli allegati di cui al precedente articolo 5, secondo i seguenti criteri:

  • Soddisfacimento di un Market Need

  • Innovatività della soluzione

  • Qualità e competenze del team dell’azienda

  • Scalabilità/replicabilità

  • Risultati raggiunti in termini di fatturato e finanziamenti raccolti

Il Comitato di Valutazione si riserva di richiedere integrazioni alla documentazione inviata ed eventualmente di convocare le aziende partecipanti per un colloquio conoscitivo di approfondimento in presenza o attraverso videoconferenza.

Il processo di valutazione porterà alla selezione fino ad un massimo di 20 aziende partecipanti che accederanno a BeReady2Fly.

L’esito del processo di selezione delle aziende ammesse a partecipare all’iniziativa, verrà comunicato entro il 12/11/2018 alle ore 23:59 CET direttamente al referente delle aziende selezionate.

Le aziende partecipanti sono informate ed espressamente approvano il fatto che il Comitato di Valutazione valuterà secondo discrezione e che non motiverà le proprie decisioni. Le aziende partecipanti, inoltre, espressamente acconsentono, sin d’ora, a non sollevare obiezioni nei confronti della composizione del Comitato di Valutazione, del processo decisionale e/o della decisione assunta, che pertanto risulterà insindacabile.

7 PROPRIETÀ INTELLETTUALE

Le aziende partecipanti dichiarano espressamente che ogni prototipo, idea, progetto o parte di esso presentato nell’ambito dell’iniziativa è originale e non viola in alcun modo, in tutto o in parte, i diritti di proprietà intellettuale di terzi, impegnandosi a manlevare e tenere indenne sin d’ora gli Organizzatori e tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nell’iniziativa, da ogni e qualsivoglia responsabilità, passività, richiesta di risarcimento dei danni e/o indennizzo che dovesse essere avanzata da qualsivoglia terzo al riguardo.

I diritti di proprietà intellettuale, inerenti ai concetti sviluppati e/o alle proposte presentate dalle aziende partecipanti, rimangono in capo alle aziende medesime, le quali saranno pienamente responsabili per la tutela di tali diritti attraverso i mezzi a tal fine apprestati dalla legge (domanda di registrazione, presentazione di domanda di brevetto, ecc.).

Gli Organizzatori e comunque tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nell’iniziativa, sono esonerati da ogni responsabilità per eventuali contestazioni che dovessero sorgere circa l’originalità e la paternità dei progetti e/o di parti di essi, da eventuali limitazioni da parte di terzi dei progetti medesimi.

8 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ

Viste le modalità di partecipazione all’iniziativa, gli Organizzatori e tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nell’iniziativa medesima non si assumono alcuna responsabilità circa disfunzioni tecniche, di hardware o software, interruzioni delle connessioni di rete, registrazioni di utenti fallite, non corrette, non accurate, incomplete, illeggibili, danneggiate, perse, ritardate, incorrettamente indirizzate o intercettate, o circa registrazioni di aziende partecipanti, che per qualsiasi motivo non siano state ricevute, comunicazioni elettroniche o di altro tipo che siano state ritardate o circa altri problemi tecnici connessi alla registrazione e all’upload dei contenuti nell’ambito della presente Iniziativa.

È esclusa qualsiasi forma di rimborso e/o di risarcimento, in favore delle aziende partecipanti e/o di terzi, a titolo sia parziale sia integrale, per:

  • Eventuali danni a cose e/o a persone, nonché ammanchi per qualsiasi ragione e/o causa, verificatisi durante lo svolgimento dell’Iniziativa;

  • Eventuali infortuni e/o danni occorsi ai componenti delle aziende partecipanti durante l’Iniziativa;

  • Eventuali furti e/o smarrimenti di oggetti o di beni di qualsiasi genere lasciati incustoditi dai componenti delle aziende partecipanti negli spazi dove si svolgerà l’Iniziativa.

9 RESPONSABILITÀ DEI PARTECIPANTI

Ciascun componente delle aziende partecipanti utilizzerà i locali in cui si svolgerà l’iniziativa , nonché i materiali e le attrezzature eventualmente messi a disposizione da parte degli Organizzatori, nonché da tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nell’Iniziativa, e/o portati dai componenti stessi delle aziende partecipanti, con la massima cura e diligenza e si atterrà strettamente a qualsiasi indicazione fornita dagli Organizzatori al fine di assicurare la sicurezza e l’incolumità di tutti i componenti delle aziende partecipanti.

Ogni componente delle aziende partecipanti è responsabile e si impegna a manlevare e tenere indenni gli Organizzatori, nonché tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nell’Iniziativa, da tutte le responsabilità per qualsiasi danno arrecato a persone e/o a cose, causato dal componente medesimo a terzi e/o a sé stesso, o anche da terzi per qualsiasi ragione.

10 GARANZIE E MANLEVE

I partecipanti all’Iniziativa garantiscono che i contenuti inviati:

  • Non contengono materiale in violazione di diritti, posizioni o pretese di terzi (con riferimento alla legge sul diritto d’autore e sulla proprietà industriale e alle altre leggi o regolamenti applicabili), inclusi, tra l’altro, i brevetti, i segreti industriali, diritti provenienti da contratti o licenze, diritti di pubblicità o diritti relativi alla privacy, diritti morali o qualunque altro diritto meritevole di tutela;

  • Non contengono materiale illecito, vietato dalla legge o contrario a quanto indicato nel presente regolamento;

  • Sono liberamente e legittimamente utilizzabili in conformità a quanto previsto dal presente regolamento in quanto l’azienda partecipante è titolare dei diritti di utilizzazione dei medesimi, ovvero in quanto ne ha acquisito la disponibilità da tutti i soggetti aventi diritto, avendo curato l’integrale adempimento e/o soddisfazione dei diritti, anche di natura economica, spettanti agli autori dei contenuti e/o delle opere dalle quali tali contenuti sono derivati e/o estratti, ovvero ad altri soggetti aventi diritto, oppure spettanti per l’utilizzo dei diritti connessi ai sensi di legge.

  • non contengono alcun contenuto diffamatorio, rappresentazione, considerazione oltraggiosa o qualunque altro contenuto che potrebbe danneggiare il nome, l’onore o la reputazione degli Organizzatori o di qualunque altra persona o società, anche non coinvolta nell’Iniziativa;

  • non contengono alcun contenuto di carattere pornografico o sessuale, o contenuto di carattere discriminatorio in qualsivoglia modo (incluse specificamente la discriminazione basata sulla razza, sul sesso, orientamento sessuale, sulla religione e/o credo politico di individui o gruppi), né contenuti che promuovano violenza o lesioni nei confronti di qualsiasi essere vivente o qualunque altro contenuto offensivo, osceno o inappropriato;

  • non contengono alcuna minaccia o alcun contenuto volto a intimidire, molestare, o maltrattare la vita privata di una persona;

  • non costituiscono una violazione delle leggi applicabili e non contengono contenuti che incoraggiano comportamenti illeciti.

Coloro che partecipano all’Iniziativa dichiarano di essere consapevoli che le responsabilità, anche penali, dei contenuti dei progetti consegnati, al fine della partecipazione all’Iniziativa disciplinata dal presente regolamento, sono a loro unico ed esclusivo carico, impegnandosi a manlevare e tenere indenne fin da ora gli Organizzatori da qualsivoglia rivendicazione, pretesa risarcitoria o richiesta di danno avanzata da terzi.

Gli Organizzatori ribadiscono la loro estraneità a qualsiasi atto e comportamento compiuto nel corso della Iniziativa dalle aziende partecipanti che si configureranno come violazione delle vigenti leggi civili e penali.

11 RISERVATEZZA

Gli Organizzatori, oltre che tutti i soggetti coinvolti nelle diverse fasi di realizzazione delle attività previste dall’Iniziativa, si obbligano a mantenere riservati e a non divulgare a terzi, né ad utilizzare direttamente o indirettamente, per motivi non strettamente connessi alla realizzazione dell’Iniziativa medesima, le informazioni, i dati e la documentazione relativi alle aziende partecipanti i di cui verranno a conoscenza durante l’organizzazione e la realizzazione dell’Iniziativa.

Tale impegno resta fermo anche per il periodo successivo alla conclusione dell’iniziativa medesima.

12 TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, nonché dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 “Regolamento generale sulla protezione dei dati”, informiamo che i dati personali forniti in occasione della manifestazione di interesse e candidatura per il progetto BeReady2Fly e successivamente a tale atto, saranno trattati dai seguenti soggetti, in qualità di co-Titolari del trattamento:

  • Politecnico di Milano

  • Università Commerciale Luigi Bocconi

  • Consorzio Speed MI Up

  • Polihub Servizi S.r.l.

I dati personali raccolti saranno trattati per le seguenti finalità:

  • Iscrizione all’Iniziativa;

  • Partecipazione alle attività/iniziative riservate ai partecipanti di BeReady2Fly;

  • Gestione dei contenuti (documenti, informazioni, immagini, etc.) volontariamente caricati sul sito www.beready2fly.it per le finalità relative all’Iniziativa BeReady2Fly.

Tutti i dati personali conferiti saranno conservati in modo completo per tutto il periodo dell’Iniziativa. I dati personali dei partecipanti saranno conservati per un periodo che varierà in ragione dell’interesse dei co-Titolari di avviare ulteriori relazioni in linea con le finalità del progetto BeReady2Fly.

Il conferimento dei dati è libero, tuttavia il mancato conferimento non permetterà ai co-Titolari di effettuare le valutazioni finalizzate a consentire la partecipazione all’Iniziativa.

La vigente normativa riconosce numerosi diritti al partecipante. Tra questi:

  1. Accesso alle seguenti informazioni:

    1. finalità del trattamento,

    2. categorie di dati personali in questione,

    3. destinatari o categorie di destinatari a cui tali dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali,

    4. esistenza del diritto del partecipante di chiedere ai Titolari del trattamento la rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;

  2. Rettifica, con ciò intendendo:

    1. correzione dei dati personali inesatti che riguardano il partecipante senza giustificato ritardo,

    2. integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;

  3. cancellazione dei dati che riguardano il partecipante senza ingiustificato ritardo, se:

    1. i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati,

    2. è formulata una revoca del consenso e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento,

    3. il partecipante si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento,

    4. i dati personali sono stati trattati illecitamente,

    5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale,

    6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione;

  4. limitazione del trattamento:

    1. qualora contesti l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario ai Titolari del trattamento di verificare l’esattezza di tali dati personali

    2. quando il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo,

    3. quando i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria, benché i Titolari non ne abbiano più bisogno ai fini del trattamento,

    4. qualora l’interessato si opponga al trattamento in virtù del diritto di opposizione;

  5. Ricevere notifica in caso di avvenuta rettifica o cancellazione dei dati personali o limitazione del trattamento;

  6. Portabilità dei dati, ovvero diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che riguardano l’interessato e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento, qualora:

    1. il trattamento si basi sul consenso espresso dell’interessato per una o più specifiche finalità o avvenga in ragione di un contratto siglato con l’interessato e

    2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati;

  7. Opposizione in qualunque momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano.

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo qualora ritenesse che i diritti qui indicati non siano stati riconosciuti.

Per esercitare i diritti suesposti può rivolgersi ai Titolari del trattamento, inviando una comunicazione a:

  • Politecnico di Milano
    Sede legale in P.zza Leonardo da Vinci 32 (email: privacy@polimi.it)
  • Polihub Servizi S.r.l.
    Sede legale presso P.zza Leonardo da Vinci 32 (email: info@polihub.it)
  • Università Commerciale Luigi Bocconi
    Sede legale in Via Sarfatti 25 Milano (email: dpo@unibocconi.it)
  • Consorzio Speed MI Up
    Sede legale in Sede legale Via Meravigli 9/b (email: segreteria@speedmiup.it)
13 ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

La partecipazione all’Iniziativa implica la totale accettazione del presente regolamento e dei suoi allegati, che le aziende partecipanti dichiarano di aver letto, compreso e accettato.

La mancata accettazione del regolamento, il difetto di consenso al trattamento dei dati personali, e la compilazione del form di registrazione in maniera incompleta, inesatta o falsa, da parte delle aziende partecipanti, comporta l’automatica esclusione dall’Iniziativa e la perdita di ogni diritto ai servizi offerti anche per le aziende già selezionate ed ammesse a partecipare all’Iniziativa, con rinuncia ad ogni forma di rivalsa nei confronti degli Organizzatori e di tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nella Iniziativa.

Ciascun componente delle aziende partecipanti si dichiara edotto dalle conseguenze civili e penali che la dichiarazione di false generalità comporta.

La partecipazione all’Iniziativa implica la totale accettazione del presente regolamento e dei suoi allegati, che le aziende partecipanti dichiarano di aver letto, compreso e accettato. La mancata accettazione del regolamento, la compilazione dell’application form in maniera incompleta, inesatta o falsa, da parte dei partecipanti comporta la squalifica dall’Iniziativa, la perdita di ogni diritto ad eventuali riconoscimenti, con rinuncia ad ogni forma di rivalsa nei confronti degli Organizzatori. Ciascun partecipante si dichiara edotto delle conseguenze civili e penali che le dichiarazioni false e mendaci comportano.

Gli Organizzatori e tutti i soggetti a qualsiasi titolo coinvolti nell’Iniziativa si riservano il diritto, a propria esclusiva discrezione e senza alcuna responsabilità, di decretare la squalifica di qualsiasi azienda partecipante che:

  • tenti di manomettere il processo di iscrizione e/o lo svolgimento dell’iniziativa;

  • si comporti in modo inappropriato, antisportivo e contrario all’interesse di un sano e corretto svolgimento dell’iniziativa;

  • agisca in violazione del presente regolamento.

14 AGGIORNAMENTI E MODIFICHE DEL REGOLAMENTO

Gli eventuali aggiornamenti al presente regolamento saranno pubblicati sul sito www.beready2fly.it.

Il presente regolamento potrà essere altresì modificato in qualsiasi momento e di tali modifiche sarà fornita comunicazione sul sito www.beready2fly.it.

In caso di conflitto tra il regolamento ed i suoi aggiornamenti e modifiche, questi ultimi prevarranno.

Il regolamento aggiornato e/o modificato entrerà in vigore una volta che sarà pubblicato sul predetto sito, senza necessità di un’espressa accettazione da parte delle aziende partecipanti.

È onere di ciascuna azienda partecipante verificare e prendere nota di eventuali variazioni e/o aggiornamenti e/o modifiche del regolamento medesimo.

15 CONTROVERSIE

Tutte le controversie che dovessero insorgere con riferimento all’Iniziativa ed al presente regolamento saranno di competenza esclusiva del Foro di Milano.

Regolamento Call2Fly – BeReady2Fly